Elettro Gp – Libertas C5 5-5

Marcatori : PITTON, ZANUSSO, DOTTA, D’ANDREA, DUSE.

Presenti : CRESTAN, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti: SIST A., MONTAGNER
Note: \

Finisce con un pareggio la sfida in trasferta a Calderano contro Elettro Gp, sfida valevole per la sesta giornata di andata del campionato. A disposizione di Mister Sist c’è praticamente tutta la rosa a meno di Sist A. e Montagner.  Ad aprire il valzer delle reti nel primo tempo ci pensano i padroni di casa, che sfruttano un contropiede e puniscono i fiumani. Reazione della Libertas con Duse che recupera una palla in mezzo al campo, trovando poi con un passaggio in centro area l’ottimo inserimento di Pitton pronto a calciare a rete. Ancora Pitton poco dopo scatenato sulla destra dopo aver dribblato un difensore la butta in mezzo, trovando il perfetto inserimento di Zanusso che in tuffo anticipa il marcatore e gonfia la rete. A fine primo tempo Elettro Gp agguanta il pareggio con l’ennesimo contropiede che punisce un incolpevole Crestan.  Nel secondo tempo la Libertas parte decisa, Pitton ancora assist-man con un tocco serve Dotta che fà partire un bel tiro angolato che non lascia scampo al portiere avversario. Passano pochi minuti e D’andrea trova spazio e segna con un tiro dalla distanza, portando il risultato sul 4-2. I padroni di casa non ci stanno e accorciano le distanze portandosi a -1. Il 5-3 arriva dopo un contropiede con De Anna che serve al centro Duse che calcia in rete il pallone. Sembra finita ma negli ultimi minuti reazione dell Elettro Gp che riesce ad agguantare il pareggio. 2 punti “buttati” da parte della Libertas che ha avuto il demerito di non difendere i 2 gol di vantaggio negli ultimi minuti. Un applauso speciale va a Pitton e Duse, il primo per essere entrato nel podio al 3°posto nella classifica marcatori di tutti i tempi (45 reti), il secondo per essere diventato il giocatore con più partite giocate (87) nella storia Libertas.

 

 

 

Libertas C5 – Folpi Futsal 5-1

Marcatori : DOTTA, DE ANNA, DE ANNA, D’ANDREA, PITTON.

Presenti : CRESTAN, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, , ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti: SIST A., MONTAGNER
Note: \

Primi 3 punti in serie B per la Libertas C5 che supera Folpi Futsal per 5 reti ad 1 dopo una bella prova nel palquet di Fiume Veneto. Fiumani che rimangono in controllo della gara fin dai primi minuti, subendo solo una rete nel primo tempo con un bel tiro da fuori da parte di un difensore avversario. Per la Libertas, doppietta di De Anna, e una rete a testa per Dotta, Pitton e D’Andrea. Si smuove dunque la classifica per gli uomini di Mister Sist, decisi a centrare l’obiettivo stagionale della permanenza in serie B.

 

 

Aquila – Libertas C5 6-1

Marcatori : DE ANNA

Presenti : CRESTAN, FRE, ROVERE, PITTON, MONTAGNER, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti: ZANUSSO, SIST A.
Note: \

Sconfitta che brucia quella subita dagli azzurri in trasferta a Prata contro Aquila, nella quarta giornata di andata, con risultato finale di 6-1. Quasi tutti gli uomini disponibili per Mister Sist, fatta eccezione per Zanusso e Sist A. Nel primo tempo Aquila si porta velocemente sul 3-0 a causa di svarioni difensivi da parte della Libertas, che ha la squadra troppo lunga e che fà fatica a seguire gli uomini nella fase difensiva. Timida reazione della squadra ospite che segna su uno sviluppo da calcio d’angolo con De Anna. Sullo scadere del tempo, rete del 4-0 dei Locali. Nel secondo tempo la Libertas prova a reagire, ma l’attacco risulta essere troppo sterile e approssimativo. Aquila chiude il match con altre due reti marcando la propria superiorità individuale, portando il risultato finale sull 6-1 allungando in classifica e condannando gli azzurri nelle ultime posizioni. Nota colorata della serata, la 70ima presenza di Pitton con la maglia Fiumana.

 

 

Libertas C5 – Pashà Cordenons 1-1

Marcatori : DOTTA

Presenti : CRESTAN, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, SIST A., DUSE, DOTTA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti: MONTAGNER, ZOPPETTI (presente non disponibile), DE ANNA
Note: \

Nella terza giornata di campionato la Libertas raccimola 1 punto contro Pashà Cordenons, squadra molto tosta veterana della serie B, nel palquet di casa. le reti sono tutte siglate nel primo tempo, e ad andare in vantaggio è la Libertas con Dotta che è bravo a sfruttare una palla vagante in area, a cui risponde poco dopo il Pashà con una punizione dal limite area che punisce l’incolpevole Crestan. Il secondo tempo è equilibrato, con le due squadre che operano un ottima fase difensiva da ambo le parti. Nel finale, Crestan dice no a due tiri liberi del Pashà.

 

Green Planet – Libertas C5 3-3

Marcatori : ROVERE, ROVERE, ZANUSSO

 

Presenti : CRESTAM, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA

Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.

Assenti: FRE, MONTAGNER, SIST A., ZOPPETTI, DUSE

Note: \

 

Nella seconda partita di campionato la Libertas C5 strappa il primo punto in serie B contro Green Planet in trasferta, risultato finale 3-3. In piena emergenza per le assenze e per l’infortunio di Pitton nei primi minuti di gioco, gli uomini di Mister Sist sfoderano una prova di carattere e ottengono il pareggio e portano a casa un punto d’oro. Per gli azzurri doppietta di Rovere e una rete di Zanusso.

Libertas C5 – Stella D’Argento 4-5

Marcatori : DOTTA, DOTTA, DOTTA, CRESTAN

 

Presenti : CRESTAN, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA

Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.

Assenti: MONTAGNER, SIST A., ZOPPETTI, DUSE.

Note: Ammonito PITTON

 

Esordio amaro in serie B per la Libertas C5 sul palquet di casa a Fiume Veneto, sconfitta per 4-5 dalla Stella D’Argento.  Per gli azzurri, tripletta di Dotta e rete su tiro libero di Crestan.

Cena di presentazione rosa

Si è svolta domenica sera la consueta cena di presentazione rosa pre stagionale, presso la sala della pro loco a Praturlone. Seduti allo stesso tavolo, dopo un gran pasto, giocatori, familiari ed amici hanno scoperto le nuovissime figurine e assistito alla consegna del materiale di gara e di rappresentanza.