Presentazione Rosa 2018/2019

Venerdì 07 Settembre dalle 19:30, presso la sala pro loco del Quartiere Primo Maggio, si terrà la consueta cena di presentazione della rosa per il nuovo campionato. Siete tutti invitati !!!

Confermare presenza!

 

RIGORI SOTTO LE STELLE 2018

Vi aspettiamo questo mercoledì,in occasione di Shopping sotto le Stelle a Fiume Veneto, per i RIGORI SOTTO LE STELLE Libertas C5!!! passate a trovarci, a partire dalle 20.30, per dimostrare la vostre capacità e…. vincere tanti premi!!!

Libertas C5 – Black Magic 3-4

Marcatori : SATTO, DUSE, DUSE.

Presenti :  CRESTAN, SATTO, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti:  MONTAGNER, SIST A., D’ANDREA.
Note: ammonito Pitton

Ultima di campionato nel palquet di casa per la Libertas che affronta il Black Magic, squadra ancora in lotta per aggiudicarsi i play-out. Mister Sist ha a disposizione quasi tutta la rosa, il quintetto base è formato da Crestan tra i pali, Duse e Pitton in zona difensiva, tandem d’attacco Satto-De Anna. La Libertas è già matematicamente retrocessa, ma non vuole arrivare nell’ultima posizione e parte forte realizzando la prima rete della partita al 3’minuto con Satto con tiro da fuori area. Al 7′ minuto raddoppio dei fiumani con Duse, che su respinta del portiere è bravo a girare in rete un pallone destinato verso il calcio d’angolo. Nella seconda parte del primo tempo reazione degli ospiti che riescono a segnare due reti e agguantare il pareggio prima del fischio di fine tempo. Sull’onda degli ultimi minuti del primo tempo, Black Magic assedia la porta di Crestan che incolpevole viene punito prima al 3’minuto e successivamente al 4′. Al 10’minuto, rete di Duse che accorcia le distanze su punizione siglando la doppietta personale. Gli ultimi minuti vedono la Libertas provare a raggiungere la parità delle reti senza però riuscirci. Il risultato finale dice 4-3 per gli ospiti che accedono ai playout contro i Fantas del BocconDivino e condanna la Libertas a finire il campionato in ultima posizione.

Libertas C5 – S.D. Zoi Futsal 3-3

Marcatori : ZANUSSO, DOTTA, DUSE

Presenti :  CRESTAN, SATTO, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti:  MONTAGNER, SIST A.
Note: ammonito Pitton

Penultima di campionato amara per la Libertas che pareggia contro S.D. Zoi Futsal e vede svanire il sogno della salvezza, dopo le ultime incoraggianti partite. Rosa quasi completa per Mister Sist che ha come indisponibile solo Sist A. fermo ancora per infortunio. Nel palquet di casa, di fronte ai nostri sempre presenti tifosi, parte il match con i fiumani che si rendono pericolosi già dai primi minuti. Al 2′ minuto vantaggio della Libertas che sfrutta un calcio d’angolo con l’inserimento di Zanusso che anticipa tutti e gonfia la rete. Piano piano aumentano la pressione gli ospiti, che cominciano a rendersi pericolosi trovando un Crestan sempre pronto. Al 12imo minuto occasione per S.D. Zoi Futsal su calcio di rigore, che viene neutralizzato da una parata plastica di Crestan, autore di un ottima prova tra i pali. Finisce il primo tempo con il risultato di 1 a 0 per i fiumani. Nel secondo tempo gli ospiti in due minuti, precisamente al 5′ e 7′ minuto, realizzano due reti portandosi in vantaggio. La Libertas sà che deve per forza vincere per sperare nei playout e quindi ingrana la marcia e spinge per trovare il gol. Al 10imo, pareggio di Dotta che torna alla rete dopo un periodo di astinenza, spizzando di testa un rinvio-assist di Crestan. al 16imo minuto, vantaggio dei fiumani che trovano la rete con Duse su punizione dal limite. Sembrava ormai fatta per la Libertas, che all’ultimo minuto subisce una rete da S.D. Zoi Futsal che la condanna alla retrocessione diretta in serie C. Sette punti nelle ultime tre partite che purtroppo non sono bastati per redimere gli uomini di Sist da mesi di risultati negativi.

Hawakanawa – Libertas C5 4-5

Marcatori : PITTON, PITTON, SATTO, DE ANNA, DUSE.

Presenti :  CRESTAN, SATTO, FRE, ZANUSSO, PITTON, DUSE, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti:  MONTAGNER, SIST A., ROVERE, ZOPPETTI
Note: ammonito Pitton

Secondo risultato utile consecutivo per i fiumani che realizzano una vera e propria impresa contro la corazzata Hawakanawa, con risultato finale di 5-4. a disposizione di Mister Sist troviamo Crestan, Fre, Satto, Zanusso, Pitton, Duse, Dotta, De Anna e D’Andrea, mentre sono indisponibili Sist A. e Rovere infortunati, ma presenti in tribuna, e Zoppetti assente causa lavoro. Il primo tempo resta a reti inviolate con un match molto equilibrato, la Libertas si difende molto bene e si rende pericolosa in svariate occasioni. Il secondo tempo invece regala molte emozioni, sin dai primi minuti dove i locali partono forte e realizzano due reti in 4 minuti in tutti e due i casi in contropiede. La Libertas non ci stà e al nono minuto và in rete con Pitton. Risposta di Hawakanawa che realizza la terza rete su calcio di rigore per atterramento di un attaccante di Fre. Due minuti più tardi rigore per i fiumani realizzato da Satto, per fallo fischiato su De Anna. La Libertas al 15simo minuto è ancora sotto ma con il cuore e tanta grinta realizza 3 reti in 3 minuti. La prima è di Pitton, la seconda è di De Anna, la terza di Duse. ultimo minuto che vede i locali accorciare le distanze con una rete ma non basta, la Libertas realizza la sua piccola impresa e riaccende le speranze di salvezza, grazie a 6 punti portati a casa negli ultimi due match.

 

 

Libertas C5 – I Fantas del Boccondivino 4-2

Marcatori : PITTON, SATTO, SATTO, DUSE.

Presenti :  CRESTAN, SATTO, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti:  FRE, MONTAGNER, SIST A.(presente in panchina).
Note: \

Una volta toccato il fondo non si può che risalire, proprio come è successo alla Libertas tornata dopo mesi alla vittoria dopo una serie di brutte sconfitte. Nel palquet di casa, i fiumani affrontato i Fantas del Boccondivino, squadra posizionata a metà classifica. Mister Sist per l’occasione è costretto, vista l’assenza di Fre, a ridisegnare la difesa spostando Pitton in coppia con Duse. in panchina, si rivede Sist A. per dare un sostegno alla squadra, rivelatosi poi il sesto uomo in campo. Al 5 minuto, tiro di Satto dalla destra e tap-in vincente di Pitton su respinta del portiere. Al 17imo punizione dal limite dell’area di Satto, con un tiro che passa tra i due uomini in barriera, gonfiando la rete. All’ultimo minuto del primo tempo gli ospiti accorciano le distante, portandosi sul 2-1. Nel secondo tempo la Libertas, vogliosa dei tre punti, parte forte e tiene in mano il pallino del gioco. Al 11′ minuto, lancio preciso di Crestan su Satto, bravo a “spizzare” di testa la palla anticipando difensore e portiere avversario. Al 13imo minuto Pitton coglie, con un delizioso assist, il bel inserimento di Duse che di testa insacca nell’angolino basso portando gli azzurri sul 4-1. Allo scadere rete dei Fantas che sancisce il definito 4-2. Tre punti importanti per il morale e per cercare di rimediare ad un giro di ritorno abbastanza deludente. Complimenti infine a capitan Duse che raggiunge quota 100 presenze con la maglia azzurra.

Spim Trade – Libertas C5 8-0

Marcatori :  \

Presenti :  CRESTAN, SATTO, FRE, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M.
Assenti:   ZANUSSO, MONTAGNER, SIST A., D’ANDREA.
Note: \

Profondo rosso per la Libertas che non riesce più a vincere, sconfitta pesantemente da Spim trade per 8-0 in trasferta a San Vito. Mister Sist deve fare a meno degli infortunati Sist A. e D’Andrea, oltre che del forfait all’ultimo di Zanusso. La partenza del match è incoraggiante per i fiumani, che provano a rendersi pericolosi già dai primi minuti. Alla metà del primo tempo crollo totale e Spim Trade riesce a chiudere il risultato all’intervallo con 5 reti. il secondo tempo è la fotocopia del primo, Spim trade realizza altre 3 reti, la Libertas non può far altro che soccombere nel più brutto match della stagione.

Libertas C5 – Elettro Gp 4-4

Marcatori :  CRESTA, DUSE, PITTON, DUSE.

Presenti :  CRESTAN, SATTO, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M.
Assenti:   MONTAGNER, SIST A., D’ANDREA.
Note: ammoniti Fre e Duse.

Primo punto del 2018 per la Libertas che pareggia 4-4 contro Elettro Gp, nel palquet di casa di Fiume Veneto. Mister Sist può fare affidamento di quasi tutta la rosa, a differenza degli infortunati Sist A. e D’Andrea, e del disperso Montagner. Il quintetto base è formato da Crestan tra i pali, Duse e Fre in difesa, Satto e Pitton in attacco. A disposizione Zanusso, Rovere, Zoppetti, Dotta e De Anna. Al secondo minuto pasticcio di Crestan e Duse che non si intendono e permettono all’attaccante avversario di sfruttare un rilancio del portiere e anticipare di testa i due fiumani, Elettro Gp avanti quindi di una rete. Reazione degli azzurri con Crestan che si fà perdonare con un rinvio indirizzato verso la porta avversaria, che trova una fortunosa deviazione di un avversario, sancendo il pareggio. Al 12imo minuto vantaggio della Libertas, Pitton batte un calcio d’angolo trovando il perfetto inserimento di Duse in area che realizza la rete anticipando gli avversari. Allo scadere del primo tempo, gli ospiti agguantano il pareggio. Il secondo tempo parte male per i fiumani che in pochi minuti vanno sotto di due reti a causa di disattenzioni difensive.  Al 10imo minuto accorcia le distanze Pitton con una bella azione personale, con uscita palla al piede dalla difesa e conclusione in diagonale che gonfia la rete. Definitivo pareggio agguantato al 15imo minuto, con una azione corale partita dalla difesa di Duse-Zanusso-De Anna che, con passaggi di prima, arrivano a concludere con Duse che segna la doppietta personale e realizza la rete n°500 della Libertas nel campionato CSI. Finale di partita nervoso a causa di un arbitraggio discutibile, con Fre e Duse che risulteranno ammoniti nel corso della partita.