Libertas C5 – S.D. Zoi Futsal 3-3

Marcatori : ZANUSSO, DOTTA, DUSE

Presenti :  CRESTAN, SATTO, FRE, ZANUSSO, ROVERE, PITTON, ZOPPETTI, DUSE, DOTTA, DE ANNA, D’ANDREA.
Allenatore/Accompagnatore : SIST M., SIST V.
Assenti:  MONTAGNER, SIST A.
Note: ammonito Pitton

Penultima di campionato amara per la Libertas che pareggia contro S.D. Zoi Futsal e vede svanire il sogno della salvezza, dopo le ultime incoraggianti partite. Rosa quasi completa per Mister Sist che ha come indisponibile solo Sist A. fermo ancora per infortunio. Nel palquet di casa, di fronte ai nostri sempre presenti tifosi, parte il match con i fiumani che si rendono pericolosi già dai primi minuti. Al 2′ minuto vantaggio della Libertas che sfrutta un calcio d’angolo con l’inserimento di Zanusso che anticipa tutti e gonfia la rete. Piano piano aumentano la pressione gli ospiti, che cominciano a rendersi pericolosi trovando un Crestan sempre pronto. Al 12imo minuto occasione per S.D. Zoi Futsal su calcio di rigore, che viene neutralizzato da una parata plastica di Crestan, autore di un ottima prova tra i pali. Finisce il primo tempo con il risultato di 1 a 0 per i fiumani. Nel secondo tempo gli ospiti in due minuti, precisamente al 5′ e 7′ minuto, realizzano due reti portandosi in vantaggio. La Libertas sà che deve per forza vincere per sperare nei playout e quindi ingrana la marcia e spinge per trovare il gol. Al 10imo, pareggio di Dotta che torna alla rete dopo un periodo di astinenza, spizzando di testa un rinvio-assist di Crestan. al 16imo minuto, vantaggio dei fiumani che trovano la rete con Duse su punizione dal limite. Sembrava ormai fatta per la Libertas, che all’ultimo minuto subisce una rete da S.D. Zoi Futsal che la condanna alla retrocessione diretta in serie C. Sette punti nelle ultime tre partite che purtroppo non sono bastati per redimere gli uomini di Sist da mesi di risultati negativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *